Quando... - LeoB

Vai ai contenuti

Menu principale:

Quando...

storie e racconti > Enrico Faglioni
Quando..... il ghiacciolo costava 100 lire
Quando..... andavi da Silviano a "comprare" le caramelle e c'era sempre odore di ragù
Quando..... andavi nei negozi a chiedere gli adesivi
Quando..... il 1°gennaio andavi a dare il buon anno e guai a non sapere la filastrocca
Quando..... il gelato lo prendevi in baracchina
Quando..... facevi il giro delle cabine telefoniche, con la speranza di trovare un gettone... per pagarci il gelato
Quando..... di sera andavi in giro a suonare i campanelli
Quando..... al bar chiedevi un bicchiere d'acqua del rubinetto
Quando..... giocavi a pimpinella contro il muro della chiesa
Quando..... a calcio..andavi a giocarci nel campetto "del prete"
Quando..... la domenica andavi al cinema "del prete"
Quando..... avresti voluto andare al cinema società operaia, ma ti acconentavi di guardare i manifesti !!!
Quando..... a scuola a Mirandola ci andavi in autostop
Quando..... sulla corriera dovevi assolutamente sedere nei posti dietro, altrimenti non eri "togo"
Quando..... il "togo"...era il più "togo"
Quando..... Christian li picchiava tutti...(ma proprio tutti!)
Quando..... per accendere il ciao o il bravo dovevi pedalare.... e se non partiva.... era sempre la candela sporca
Quando..... se non avevi il proma sulla moto...eri proprio uno sfigato
Quando..... sulla vespa avevi: la sella della Giuliani, lo schienale imbottito, il cupolino, i doppi specchi, il paraurti davanti, i parabandoni, lo stereo con le casse nel bauletto e pensavi di essere il capitano Kirk alla guida dell' Enterprise
Quando..... tutti avevamo il bomber verde/blu con l'interno arancione
Quando..... il venerdì sera andavi in Bussola
Quando..... il sabato sera andavi in Bussola
Quando..... la domenica pomeriggio andavi in Bussola
Quando..... in Bussola c'erano i divanetti divisi per compagnie.... e guai se qualcuno sconfinava
Quando..... se qualcuno sconfinava....Christian lo picchiava
Quando..... la sera andavi all'Arcobaleno a bere una Tassoni e ad ascoltare Nico che raccontava che dal lago di Garda a Cavezzo ci metteva 24' e 38" ed era sempre pronto a scommettere 10000 lire
Quando..... la piazza davanti all'Arcobaleno non era ancora asfaltata.... e c'era sempre qualcuno che veniva a fare i testacoda
Quando.........................................................................................
I contenuti presenti sul sito "www.leob.it" non possono essere riprodotti e/o copiati in qualsiasi modo e su qualsiasi media, neanche parzialmente, senza la preventiva autorizzazione dei legittimi proprietari dei diritti d’autore, riproduzione o sfruttamento, indipendentemente dalle finalità di lucro.
L’autorizzazione va chiesta per iscritto via posta elettronica e si ritiene accettata soltanto con un preciso assenso scritto del proprietario dei diritti d’autore/riproduzione/sfruttamento. Una eventuale mancata risposta alla richiesta non dà luogo ad alcuna autorizzazione.
Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dalla vigente normativa in materia di tutela dei diritti d’autore.
Torna ai contenuti | Torna al menu